14 aprile 2011 / 09:43 / tra 7 anni

Terna smentisce "categoricamente" ipotesi fusione con Snam RG

MILANO (Reuters) - Terna smentisce categoricamente “il contenuto di quanto apparso oggi sulla stampa italiana in merito al progetto ‘società delle reti’ con Snam”, dice un portavoce della società proprietaria della gran parte degli eletrodotti italiani.

Oggi La Repubblica scrive che ministero del Tesoro, Cdp, adviser e le due società interessate stanno lavorando a un progetto che prevede la fusione fra Terna e Snam Rete Gas per dare vita a una società delle reti destinato a diventare uno dei principali gruppi quotati a Piazza Affari con una capitalizzazione superiore ai 21 miliardi di euro.

Ieri, l‘Ad di Snam, Carlo Malacarne, ha detto che non c’è alcun progetto di fusione con Terna, pur ammettendo che “Terna fa parte di un business regolato che ha il nostro stesso profilo di rischio”.

(Giancarlo Navach)

Sul sito www.reuters.it le altre notizia Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below