14 aprile 2011 / 06:13 / 7 anni fa

Usa, Obama: taglio 4.000 mld dlr deficit bilancio in 12 anni

WASHINGTON (Reuters) - Il presidente degli Stati Uniti Barack Obama ha proposto ieri sera tagli alla spesa e tasse più alte per i ricchi per tagliare il deficit di bilancio federale di 4mila miliardi di dollari in 12 anni, affermando che i progetti dei repubblicani per ulteriori riduzioni sono troppo radicali.

<p>Il presidente degli Stati Uniti Barack Obama ieri sera nel suo discorso alla George Washington University di Washington. REUTERS/Kevin Lamarque</p>

Accusato da chi lo critica di non essere riuscito a gestire la questione del deficit cresciuto a dismisura, Obama ha cercato di prendere l‘iniziativa con un discorso politico dai toni affilati, il suo primo intervento da quando la scorsa settimana ha annunciato che si ricandiderà alle presidenziali del 2012.

Il deficit, che secondo le proiezioni arriverà in quest‘anno fiscale a 1.400 miliardi, preoccupa parecchio molti americani.

L‘impegno di Obama a ridurre il deficit ha dato una spinta al dollaro e ai titoli di stato, mentre gli investitori dicono che l‘obiettivo dei 4mila miliardi è più alto di quanto si aspettassero dal presidente.

I titoli della società del comparto difesa hanno perso terreno dopo la promessa di Obama di aumentare i tagli al budget del Pentagono.

Pur facendo appello ai repubblicani per discutere dei tagli di spesa, Obama ha dedicato gran parte del suo discorso ad attaccare il loro piano per rivedere i programmi sanitari Medicare e Medicaid, riducendo nel contempo le tasse ai benestanti e alle aziende.

Obama ha detto che il piano repubblicano di Paul Ryan, presidente della commissione Bilancio della Camera dei rappresentanti, offre una visione “profondamente pessimistica” del futuro del Paese e che cambierebbe il “patto sociale di base”.

“Non c’è nulla di serio in un piano che annuncia di ridurre il deficit spendendo mille miliardi di dollari in riduzioni fiscali per milionari e miliardari”, ha detto Obama davanti allo stesso Ryan, che ascoltava il discorso in platea alla George Washington University.

Obama ha fornito poche indicazioni specifiche su come tagliare la spesa. Ma ha detto di voler porre fine agli sgravi fiscali per gli americani più ricchi varati dal presidente George W. Bush.

Il presidente si è anche impegnato a risparmiare 480 miliardi di dollari in Medicare e Medicaid, programmi dedicati agli anziani e ai poveri, entro il 2023 e, significativamente, ha proposto un “sistema di sicurezza per il debito” per obbligare a tagli di spesa se i livelli di debito non calano come programmato.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below