8 aprile 2011 / 16:54 / 7 anni fa

Borsa Usa piatta con pochi volumi, bene energia, commodities

NEW YORK (Reuters) - Wall Street è poco mossa a metà seduta con volumi non brillanti e acquisti selettivi su energia e materie prime.

Greggio e metalli preziosi sono aiutati, infatti, dal calo del dollaro a causa dei timori di nuovi rialzi dei tassi nella zona euro.

La prossima settimana parte la nuova stagione di trimestrali con Alcoa che apre le danze seguita da JP Morgan e Google.

“Tutte le operazioni sono sulle commodities. A quanto pare un mucchio di denaro si sta rivolgendo a quel settore”, spiega Ryan Detrick di Schaeffer’s Investment Research.

Intorno alle 18,40 italiane, il Dow Jones è piatto a -0,04%, il Nasdaq a -0,05%, l‘S&P 500 è inchiodato sui valori della vigilia.

Tra i singoli titoli, rialzo vicino all‘1% per Chevron così come per Freeport McMoRan Copper & Gold. Ancora più tonica la big degli estrattivi Rio Tinto.

Seagate Technology balza del 9% dopo aver confermato il dividendo e aver annunciato che si aspetta ricavi e margini nel terzo trimestre nella parte alta del range indicato dalla precedente guidance.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below