5 aprile 2011 / 13:16 / 7 anni fa

Gas,per Autorità decreto su separazione rete non coerente con Ue

ROMA (Reuters) - Il decreto legislativo sulla separazione funzionale della rete del gas di Snam rete gas da Eni non è coerente con la direttiva Ue.

Lo ha detto il presidente dell‘autorità di controllo del settore Pierpaolo Bortoni in un‘audizione alla commissione Attività produttive della Camera senza ulteriori commenti.

“Se lo schema del decreto legislativo fosse ben disegnato e coerente con la direttiva gas, cosa che non è, ci sarebbero adeguati incentivi per arrivare alla separazione proprietaria volontaria”, ha detto Bortoni.

“Una separazione effettiva richiede controlli continui e pervasivi di entità tale da costituire un incentivo alla volontaria separazione societaria”.

Il 16 marzo il presidente dell‘Eni Paolo Scaroni ha detto che Eni non considera un obbligo continuare a detenere il controllo in Snam Rete Gas ma prenderà una decisione insieme con il governo, controllante del gruppo energetico che detiene una golden share.

(Alberto Sisto)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below