5 aprile 2011 / 06:13 / tra 7 anni

Borse Europa dovrebbero perdere slancio in vista Bce

PARIGI (Reuters) - L‘azionario europeo è atteso poco variato in avvio stamani: in attesa della decisione della Banca centrale europea sui tassi di interesse, il rally che dura da tre settimane dovrebbe perdere slancio, complice il surriscaldamento delle quotazioni del greggio che alimenta timori inflazionistici.

Gli spreadbetter prevedono che Francoforte apra tra -3 e +3, Londra fra piatto e in calo di 4 punti e Parigi tra poco mosso e -5 punti.

Nella riunione di giovedì la Bce dovrebbe aumentare il costo del denaro di 25 punti base, dagli attuali minimi record, per contrastare le pressioni inflazionistiche nella zona euro. Il mercato sconta altri due rialzi di un quarto di punto ciascuno entro la fine dell‘anno. Ieri il presidente della Federal Reserve Ben Bernanke ha detto che il recento aumento dell‘inflazione Usa è dovuto soprattutto al rincaro delle materie prime a livello globale e che difficilmente persisterà. Il FTSEurofirst 300 ha chiuso piatto ieri con volumi bassi, pari all‘84% della media giornaliera calcolata su 90 giorni.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in Italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below