30 marzo 2011 / 13:00 / 7 anni fa

Libia:causa ad aziende in caso di accordi con ribelli su greggio

ALGERI (Reuters) - Il governo libico ha fatto sapere oggi che farà causa a tutte le aziende internazionali che concluderanno accordi in campo energetico coi ribelli che controllano alcune delle infrastrutture petrolifere del Paese.

<p>Impianto petrolifero a Zueitina vicina alla citt&agrave; di Ajdabiyah, in Libia. REUTERS/Finbarr</p>

Lo ha riferito l‘agenzia di stampa di Stato.

“La National Oil Corporation ... è l‘ente autorizzato per legge a trattare con parti estere. A causa dell‘importanza strategica di quei beni -- greggio e gas -- a livello globale, nessun Paese può lasciare la loro gestione a bande armate”, si legge in un comunicato del governo diffuso dall‘agenzia di stampa Jana.

“Lo Stato libico farà causa a tutte le parti che sigleranno accordi sul petrolio libico con parti diverse dalla National Oil Corporation”, prosegue la nota.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below