29 marzo 2011 / 13:43 / tra 7 anni

Ipo, Sea avvia iter quotazione dopo ok bilancio Comune Milano

<p>Aerei in sosta a Malpensa. REUTERS/Alessandro Garofalo</p>

MILANO (Reuters) - Il consiglio di amministrazione di Sea ha avviato l‘iter per il progetto di quotazione.

La partenza ufficiale del processo, si legge in un comunicato della società che gestisce gli aeroporti milanesi, segue l‘approvazione, ieri, del bilancio di previsione del Comune di Milano, azionista di controllo del gruppo guidato da Giuseppe Bonomi.

Global coordinator dell‘operazione sono Mediobanca, che svolgerà anche il ruolo di sponsor, Morgan Stanley e Banca Imi. Financial advisor è Unicredit. Roland Berger assisterà Sea in qualità di consulente industriale, mentre Bonelli Erede Pappalardo e Cravath Swaine & Moore sono gli advisor legali.

Bonomi ha avuto il mandato del Cda per convocare l‘assemblea degli azionisti, chiamata a compiere gli adempimenti per la quotazione.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano.

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below