24 marzo 2011 / 17:11 / 7 anni fa

Gas, Authority multa 5 società per mancata sostituzione tubature

ROMA (Reuters) - L‘Autorità per l‘energia ha irrogato sanzioni per un totale di 483.000 euro ad Acegas-Aps, Amag, Asec, Hera, Italgas (società di Snam rete Gas del gruppo Eni per violazione di obblighi di sicurezza nella distribuzione del gas.

Lo rende noto un comunicato dell‘autorità.

L‘Autorità ha accertato che le cinque società non avevano provveduto a sostituire entro la scadenza prefissata, almeno il 30% delle tubature negli impianti di distribuzione gestiti rispettivamente nei comuni di Trieste, Alessandria, Catania, Ferrara e Venezia.

La sostituzione delle vecchie condotte (realizzate in ghisa, con giunti in canapa e piombo) con materiali nuovi, conformi alle norme tecniche vigenti (quali ad esempio l‘acciaio protetto catodicamente o il polietilene), è ritenuta essenziale ai fini della sicurezza.

Le sanzioni sono state quantificate tenendo in considerazione, tra l‘altro, il livello di scostamento tra i metri sostituiti e i metri da sostituire in adempimento dell‘obbligo previsto, il numero degli impianti gestiti dagli esercenti inadempienti e le iniziative eventualmente prese dagli stessi esercenti per attenuare i rischi connessi al mancato adempimento dell‘obbligo.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below