24 marzo 2011 / 15:32 / tra 7 anni

Wall Street in denaro, acquisti in vista fine trimestre

NEW YORK (Reuters) - Indici azionari Usa in rialzo, sulla spinta degli acquisti da parte di gestori e fondi hedge che sottoscrivono titoli ‘high-performing’ in vista della prossima chiusura del trimestre.

Molto bene fa Best Buy, con un progresso di 2,5% a 32,64 dollari dopo la pubblicazione di risultati migliori delle attese grazie alle vendite di ‘smartphone’. Positivo l‘effetto sull‘intero comparto retail, il cui sottoindice S&P guadagna circa 1%.

Sempre tra i singoli titoli balza 16% Red Hat, promossa da un broker all‘indomani della pubblicazione del trimestre migliore delle attese.

In vista della fine del primo trimestre i gestori fanno ‘window dressing’ e i fondi speculativi ricoprono le posizioni corte.

Intorno alle 16,20 italiane il Dow Jones degli industriali avanza di 0,6%, lo Standard & Poor’s 500 di 0,7% e il Nasdaq Composite di 1,1%.

Scarso impatto sugli indici Usa deriva dai timori di una nuova crisi del debito nella zona euro dopo il caso Portogallo.

“Wall Street mette in secondo piano le preoccupazioni sulla salute dei conti pubblici europei” osserva Andrea Kramer, analista Schaeffer’s Investment Research.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano

Le top news anche se www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below