21 marzo 2011 / 10:32 / 7 anni fa

Greggio, derivati in rialzo circa due dollari su attacchi Libia

LONDRA (Reuters) - Quotazioni in rialzo di oltre l‘1%, circa due dollari al di sopra della chiusura precedente, per i contratti derivati sul greggio Brent e Nymex.

<p>Un adetto al lavoro su una piattaforma petrolifera. REUTERS/Sergio Moraes</p>

A monte della nuova accelerazione dei prezzi l‘avvio delle operazioni militari della coalizione Onu in Libia e le derivanti incognite sull‘offerta.

“Diventata più chiara la natura dell‘impegno militare estero in Libia stiamo assistendo a un‘escalation e aumenta il rischio che gli impianti siano danneggiati, escludendo Tripoli dal mercato per un periodo più lungo del previsto” commenta Amrita Sen di BarCap.

Oltre all‘apertura del fronte libico proseguono i disordini in molti paesi mediorientali in una regione assolutamente critica per l‘offerta mondiale di greggio.

Poco prima delle 11,30 il derivato sul Brent a maggio guadagna un dollaro e 99 a 115,92, mentre la scadenza aprile sul Nymex Usa avanza di 1,93 a 103,00.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below