18 marzo 2011 / 09:26 / 7 anni fa

Zona euro, flussi netti capitali passano in negativo in gennaio

FRANCOFORTE (Reuters) - Passa in negativo, in gennaio, il saldo netto dei flussi di investimento nella zona euro.

Il deflusso di capitali è stato complessivamente di 7,1 miliardi di euro, secondo i dati della Bce, dopo i 42,2 miliardi di flussi netti in entrata registrati in dicembre.

In particolare, spiega ancora la Bce, gli investimenti diretti hanno visto un saldo positivo di 7,6 miliardi (dai 18,6 di dicembre), a fronte però di un deflusso di 14,7 miliardi degli investimenti di portafoglio (positivi per 23,5 miliardi in dicembre).

La bilancia delle partite correnti della zona euro risulta di conseguenza in deficit di 19,6 miliardi in gennaio (su base non destagionalizzata), a fronte del miliardo di avanzo di dicembre. Su base destagionalizzata il deficit si riduce a 700 milioni, contro i 12,5 miliardi di rosso di dicembre.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below