16 marzo 2011 / 15:20 / tra 7 anni

Borsa Usa, indici in calo, S&P e Dow annullano guadagni 2011

NEW YORK (Reuters) - La borsa Usa scivola per la terza seduta consecutiva con gli indici ai minimi di giornata mentre montano le preoccupazioni per la crisi nucleare giapponese.

Intorno alle 19,20 italiane il Dow Jones perde il 2,25%, e lo Standard & Poor’s 500 il 2,28% raggiungendo un saldo negativo da inizio anno dopo che nel pomeriggio il capo dell‘agenzia Onu sul nucleare ha detto che gli ultimi sviluppi al reattore nucleare giapponese danneggiato dal sisma sono “molto gravi”.

Il Nasdaq arretra del 2,13%.

In forte rialzo l‘indice sulla volatilità VIX che balza del 26% circa oltre 30 punti, mentre l‘IShares MSCI Japan Index Fund, che include i titoli giapponesi, perde quasi il 5%.

“Siamo molto concentrati sul Giappone, e questa volatilità intraday rimarrà visto che stiamo tutti imparando velocemente tutto quello che riguarda l‘energia nucleare. Tutto il resto viene messo da parte”, dice Ryan Detrick, senior strategist tecnico a Schaeffer’s Investment Research di Cincinnati, nell’ Ohio.

Le incertezze derivanti dalla crisi del Giappone, terza economia del mondo, e le relative preoccupazioni hanno spinto gli investitori verso titoli più sicuri come le obbligazioni.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below