16 marzo 2011 / 07:39 / 7 anni fa

Borse Asia-Pacifico, indici positivi scia Tokyo dopo crollo ieri

MILANO (Reuters) - Chiusura in netto rialzo per le 
borse asiatiche, sulla scia del ribalzo di Tokyo, dopo due 
giorni di panico sui mercati a seguito del terremoto in Giappone 
e dello tsunami che è seguito.
Tuttavia, le notizie di un altro incendio nella centrale 
nucleare già danneggiata dal sisma a Fukushima, a nord di Tokyo, 
e i timori delle radiazioni hanno tenuto gli investitori 
all'erta.
"Il mercato non è interessato ai fondamentali oggi. Tutti 
gli occhi sono puntati sulla centrale nucleare e il Nikkei si 
muoverà sulla scia delle notizie legate all'impianto", osserva 
un broker.
A dare un aiuto alle borse asiatiche anche la chiusura di 
Wall Street ieri, negativa ma sopra i minimi, a seguito anche 
dell'annuncio della Fed di lasciare i tassi invariati, 
sottolineando che l'economia sta migliorando.
L'indice MSCI, metro delle borse della 
regione Asia-Pacifico esclusa Tokyo, intorno alle 8,00 sale 
dello 0,98% circa. L'indice Nikkei ha guadagnato il 
5,68%. Il mercato nipponico è stato trainato dalle ricoperture 
da parte degli hedge fund, dicono gli analisti, sottolineando 
che il mercato resta tuttavia volatile.
Andando sui singoli mercati, andamento diverso per HONG KONG, unica piazza negativa, mentre va bene SHANGHAI. 
A incidere sulla prima i bassi volumi, con gli investitori che 
hanno preferito restare fuori dalla borsa preoccupati della 
crisi nucleare nipponica. Positiva, invece la borsa cinese, 
grazie al balzo delle società legate alle materie prime a 
seguito del rimbalzo del Nikkei.
Sale di oltre l'1% TAIWAN grazie agli acquisti sulle 
società che producono auto, scese di oltre l'11% nelle ultime 
due sedute.
Corre anche SEUL sugli acquisti diretti verso 
società tecnologiche come Samsung Electronics e verso la 
compagnia aerea Korean Air Line.
Più contenuto il rialzo di SYDNEY, a seguito del 
ribalzo dei titoli minerari, sulle attese che la crisi nucleare 
nipponica non colpirà la crescita globale in modo eccessivo.
Infine, rialzo di oltre l'1% anche per la borsa INDIANA: gli investitori hanno focalizzato la loro attenzione 
sulla valutazione di alcuni titoli e sui pagamenti delle tasse 
trimestrali che indicano come la crescita degli utili societari 
sia sulla strada giusta.
Sul sito www.reuters.it le altre notizia Reuters in 
italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below