15 marzo 2011 / 13:08 / tra 7 anni

Nucleare, Conti: Enel rispetterà referendum se contrario

LONDRA (Reuters) - I vertici di Enel rispetteranno le eventuali decisioni contrarie al nucleare che dovessero venire dal governo o da un referendum.

Lo ha detto l‘ad del gruppo elettrico Fulvio Conti nel corso della conferenza stampa iniziata al termine della presentazione agli analisti dei risultati per il 2010.

“Se il governo o un referendum esprimeranno una opinione contraria [al nucleare] ne prenderemo atto”, ha risposto Conti.

Conti nel corso della conferenza stampa ha anche confermato la sua intenzione di andare avanti con il piano per riportare il nucleare in Italia.

Un referendum sul nucleare si terrà entro giugno.

(Stephen Jewkes).

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below