9 marzo 2011 / 16:34 / tra 7 anni

Borsa Usa mista, Dow positivo con Ibm, Nasdaq giù con Texas Ins.

NEW YORK (Reuters) - Gli indici di Wall Street si muovono non lontani dalla parità, con un Nasdaq più debole a causa del profit warning annunciato da Texas Instruments.

La nuova fiammata dei prezzi del petrolio pesa sull‘azionario di New York, che oggi festeggia l‘inizio del lungo rally cominciato due anni fa, dopo il tracollo provocato dalla crisi economico-finanziaria.

Il Dow beneficia soprattutto del balzo di Ibm, che guadagna oltre due punti percentuali dopo aver incassato diversi incrementi di target price da parte di analisti.

Texas Instruments cede circa il 3% a causa del taglio delle previsioni sull‘utile del trimestre in corso.

I tecnologici vedono Finisar Corp precipitare (-35% circa) dopo aver preannunciato un quarto trimestre disastroso, provocato da un‘accumulazione di scorte da parte dei produttori di infrastrutture per tlc cinesi.

Tra gli altri titoli in evidenza, American Eagle Outfitters sale del 6% circa dopo aver annunciato il pensionamento dell‘AD.

Ceradyne in volo (+17% circa) grazie ad un miglioramento dell‘outlook annuale.

Boston Beer arretra del 4% circa dopo aver comunicato risultati e attese deludenti.

Attorno alle 18,55 italiane, il Dow Jones sale dello 0,1%, mentre lo S&P 500 è invariato (-0,09%) e il Nasdaq perde lo 0,4%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below