28 febbraio 2011 / 12:11 / tra 7 anni

Greggio passa in negativo dopo rialzo scattato per proteste Oman

LONDRA (Reuters) - A fine mattinata il futures sul greggio Brent è in marginale flessione dopo il rialzo di inizio seduta, innescato dalle proteste registrate in Oman.

A deprimere le quotazioni sono state le rassicurazioni giunte dalla saudita Aramco che le forniture necessarie sono state assicurate.

Alle 12,50 italiane il contratto per aprile sul petrolio Brent passava di mano al di sotto della soglia di 112 dollari al barile, trattando a 111,92 (-0,22). Il greggio Usa era in rialzo di 0,07 a 97,94.

Entrambi i contratti hanno segnato settimana scorsa il livello più elevato di chiusura settimanale degli ultimi due anni e mezzo.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below