21 febbraio 2011 / 07:04 / tra 7 anni

Borse Europa attese in flessione da massimi 29 mesi

LONDRA (Reuters) - Le borse europee sono impostate per una flessione dai massimi degli ultimi ventinove mesi: le tensioni dilaganti in Libia e in altri paesi produttori di petrolio incoraggeranno le prese di beneficio anche se i titoli energetici potrebbero essere sostenuti dal rincaro del greggio.

I volumi dovrebbero tuttavia essere contenuti perchè Wall Street è chiusa per la festa del presidente.

Gli spreadbetter prevedono che Francoforte apra in calo di 3-11 punti, o fino ad un massimo dello 0,2%, Parigi di 1-7 punti (-0,2%) e Londra di 14-20 punti (-0,3%).

Settimana scorsa il FTSEurofirst 300 ha guadagnato l‘1,1% a 1.187,03 punti, vicino ai massimi di chiusura di ventinove mesi. Il benchmark europeo è in rialzo di oltre l‘83% dai minimi storici di marzo 2009.

Poco prima delle 8 ora italiana, il derivato sul Brent sale di oltre l‘1% a 103,8 dollari al barile.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in Italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below