17 febbraio 2011 / 15:48 / tra 7 anni

Forex, dollaro estende calo contro euro e franco svizzero

NEW YORK (Reuters) - Il dollaro estende le 
perdite contro la maggior parte delle altre principali valute 
sulla scia di una flessione dei rendimenti dei Treasuries e dei 
timori per le tensioni in Medio Oriente, che hanno alimentato 
l'interesse per divise percepite come più sicure.
Rispetto al franco svizzero, tradizionale 
investimento rifugio, il dollaro cede circa l'1% e anche l'euro arretra dello 0,7%.
Il biglietto verde cede terreno anche contro yen.
Dal canto suo l'euro ha toccato un picco intraday a 
1,3608 dollari, secondo i dati Reuters. Secondo i trader 
un'eventuale chiusura sopra 1,3615 dollari, trendline che risale 
ai massimi del 2 febbraio, sarebbe un segnale per ulteriori 
guadagni sopra 1,37.
Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in 
italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below