10 febbraio 2011 / 17:22 / 7 anni fa

Produzione industriale, Confindustria vede gen +0,5%, bene trim1

ROMA (Reuters) - L‘Indagine rapida sulla produzione industriale del Centro Studi di Confindustria (Csc) stima in gennaio un aumento dello 0,5% su dicembre 2010, quando c’è stata una variazione di +0,3% su novembre, comunicata oggi dall‘Istat.

<p>L'Indagine rapida sulla produzione industriale del Centro Studi di Confindustria (Csc) stima in gennaio un aumento dello 0,5% su dicembre 2010, quando c'&egrave; stata una variazione di +0,3% su novembre, comunicata oggi dall'Istat. REUTERS/Giorgio Perottino</p>

Nel primo trimestre 2011 poi si prospetta un aumento significativo: la variazione ereditata da fine 2010 è dello 0,6% e quella acquisita a gennaio è dell‘1,1%.

E’ quanto si legge in una nota.

Il comunicato aggiunge che “è significativo che venga confermato l‘incremento indicato dal Csc a fine mese pur su una base dello 0,4% più elevata”.

Rimane ancora ampio il gap dal picco di attività pre-crisi (aprile 2008): -17,1%, avendo recuperato l‘11,8% dai minimi di marzo 2009.

Secondo il Csc ”la produzione prosegue la graduale risalita. Dopo la battuta d‘arresto nei mesi estivi, il recupero ha ripreso slancio; da ottobre l‘incremento medio è in linea con quello registrato dal minimo fino ad agosto 2010 (0,7% mensile, 8,7% annualizzato).

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below