24 gennaio 2011 / 08:58 / tra 7 anni

Borsa Milano positiva in chiusura, sale Banco Pop, giù le 2 Fiat

MILANO (Reuters) - I bancari propiziano il recupero finale di Piazza Affari che riesce a chiudere in territorio positivo dopo una seduta all‘insegna della debolezza.

<p>Un trader al lavoro. REUTERS/Alex Domanski</p>

Agli spunti in acquisto sui bancari si contrappone la debolezza dei due titoli Fiat con gli investitori che sono molto cauti in vista dell‘annuncio dei conti 2010, questa settimana.

L‘indice FTSE Mib ha chiuso in rialzo dello 0,29%, l‘Allshare ha guadagnato lo 0,27%, lo Star lo 0,04%. Volumi per circa 2,6 miliardi di euro.

* BANCO POPOLARE mette a segno un +4,74% ma in seduta si è spinto fino a +6% con volumi pari a tre volte la media nella seconda settimana dell‘aumento di capitale. Un trader spiega che il titolo si muove in scia ai diritti, che balzano del 13,37%. Un secondo trader segnala numerosi richiami di titoli dati in prestito con susseguenti ricoperture sul mercato.

* In generale il settore bancario è stato ben comprato nonostante uno stoxx di settore piatto. UNICREDIT beneficia anche delle dichiarazioni ottimistiche dell‘AD Federico Ghizzoni sulle prospettive per il 2011. Ben comprata anche POP MILANO.

* In netto ribasso FIAT e FIAT INDUSTRIAL. I realizzi dopo il rally post scissione si spiegano anche con i diversi report che mostrano cautela sui conti del 2010 che saranno annunciati in settimana, spiega un trader. BofA-Merrill, ad esempio, ha tagliato il giudizio su Fiat a ‘underperform’ da ‘neutral’.

* Chiude poco mossa PRYSMIAN nel giorno dell‘ok dei soci all‘aumento di capitale al servizio dell‘acquisizione di Draka.

* SEAT balza del 9,73% con volumi pari a quasi sei volte la media dell‘ultimo mese. L‘AD Alberto Cappellini in un‘intervista a Milano Finanza ha spiegato che la società è al lavoro su nuove partnership con aziende di primo piano.

* SNAI cede il 9,40% dopo il passaggio della partecipazione di controllo a Investindustrial e a Palladio Finanziaria a 2,36 euro per azione. “Il titolo si sta allineando al prezzo d‘Opa”, spiega un operatore.

* IL SOLE 24 ORE porta a casa un +6,24% dopo l‘annuncio del piano triennale.

* PRIMA INDUSTRIE e MONDO HOME ENTERTAINMENT festeggiano le prime indicazioni sui risultati.

(Gianluca Semeraro)

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below