19 gennaio 2011 / 10:31 / tra 7 anni

Germania rivede stima Pil 2011 a 2,3% da +1,8%

BERLINO (Reuters) - Il governo tedesco ha rivisto al rialzo le sue stime per la crescita del Pil 2011 a 2,3% dalla stima precedente di +1,8%.

Lo dice il ministero dell‘economia confermando i dati anticipati poco prima da Reuters.

Il ministero ha anche detto che le esportazioni quest‘anno cresceranno del 6,5%, rivedendo al ribasso le stime precedenti di +8,0%, mentre le importazioni sono viste in crescita del 6,4% dopo stime precedenti di +7,7%,.

sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano

le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below