17 gennaio 2011 / 08:00 / tra 7 anni

Cina, Hu ottimista su rapporti con Usa, resiste su yuan

WASHINGTON (Reuters) - Il presidente cinese Hu Jintao ha invitato a mettere fine alle relazioni da guerra fredda con gli Stati Uniti e proposto una nuova fase di collaborazione, ma ha respinto gli argomenti di Washington sulla necessità di rafforzare la valuta cinese.

Mostrando che il futuro del dollaro continua a preoccupare i dirigenti di Pechino, ha detto anche che il sistema monetario internazionale fondato sul biglietto verde è “un prodotto del passato”.

Nel complesso, il presidente, che visita Washington questa settimana, ha adottato un tono piuttosto ottimista sui legami con gli Usa, in una rara intervista scritta a due giornali, il Wall Street Journal e il Washington Post.

“Dovremmo abbandonare la mentalità da guerra fredda a somma zero”, ha dichiarato, “e rispettare le rispettive scelte sui percorsi di sviluppo”.

Hu ha invitato alla cooperazione con gli Usa in settori come le nuove fonti di energia, l‘energia pulita, lo sviluppo delle infrastrutture, l‘aviazione e lo spazio.

Ha inoltre rassicurato gli imprenditori stranieri in Cina che Pechino continuerà a migliorare le leggi e i regolamenti che li riguardano.

Ma il presidente cinese ha sottolineato che non accetta le argomentazioni di Washington, secondo cui Pechino dovrebbe lasciare che lo yuan si rivaluti in quanto al livello attuale darebbe un ingiusto vantaggio alla Cina nel commercio internazionale, contribuendo al deficit commerciale Usa.

La Cina, ha detto Hu, sta combattendo l‘inflazione con una serie di politiche tra cui l‘aumento dei tassi di interesse.

Il presidente ha definito il sistema valutario internazionale fondato sul dollaro “un prodotto del passato”, ma fare dello yuan una valuta internazionale sarà “un processo abbastanza lungo”.

Secondo Hu, “la liquidità del dollaro Usa dovrebbe essere mantenuta ad un livello stabile e ragionevole”,

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below