10 gennaio 2011 / 07:59 / 7 anni fa

Borse Asia-Pacifico, indici in calo, torna focus su zona euro

SINGAPORE (Reuters) - Le principali piazze dell‘area Asia-Pacifico hanno un andamento contrastato, con un tono prevalentemente negativo, con gli investitori da un lato in attesa della partenza della stagione delle trimestrali Usa, dall‘altro di nuovo concentrati sulla crisi debitoria della zona euro.

<p>Le principali piazze dell'area Asia-Pacifico hanno un andamento contrastato, con un tono prevalentemente negativo, con gli investitori da un lato in attesa della partenza della stagione delle trimestrali Usa, dall'altro di nuovo concentrati sulla crisi debitoria della zona euro. REUTERS PICTURE</p>

La moneta unica è tornata a scambiare appena sopra 1,29 dollari. Il biglietto verde è nuovamente su un massimo a 5 settimane su un paniere di valute sopra quota 81.

“L‘anno è chiaramente iniziato con una nota discretamente rialzista e quella che vediamo è una certa cautela là fuori”, ha detto Lorraine Tan, direttrice per l‘equity research per l‘Asia a Standard & Poor’s a Singapore.

“Ogni volta che ci sarà un‘asta governativa in Europa questa creerà una certa ansietà sui mercati e ritengo che questa sarà una caratteristica di questo anno”, ha aggiunto.

Intorno alle 8,40 italiane, l‘indice MSCI delle Borse asiatiche, che esclude Tokyo, cede lo 0,78%, mentre la piazza giapponese è rimasta chiusa per una festività.

SHANGHAI perde l‘1,6%, rompendo un supporto psicologico. A pesare è il segmento immobiliare dopo che il quotidiano China Securities Journal ha scritto che la città cinese di Chongqing sarà la prima città a lanciare una tassa sulle proprietà nel tentativo di contrastare l‘impennata dei prezzi delle case. L‘indice di settore perde il 2%.

HONG KONG sconta l‘ipotesi della tassa immobiliare. La costruttrice Hang Lung perde il 2,4%.

SINGAPORE scivola su prese di profitto, in particolare tra i finanziari. Oversea-Chinese Banking Corporation e United Overseas Bank cedono l‘1,3% e lo 0,6%.

TAIWAN è in lieve rialzo. I finanziari avanzano dell‘1,1% in vista di un possibile ulteriore aumento dei tassi di interesse. Bene anche il segmento tech, con Largan e Genesis, fornitrici di lenti per la macchina fotografica dell‘iPhone, su del 4,7% e del 7%.

L‘indice coreano Kospi scivola appesantito da finanziari e tecnologici, scontando il dato sotto le attese di venerdì dell‘occupazione Usa. KB Financial Group e Shinhan Financial Group perdono oltre il 2%. Hynx Semiconductor cede il 3% e Samsung Electronics lo 0,4%, ancora rallentata dalla guidance sul quarto trimestre rivista al ribasso settimana scorsa.

SYDNEY è in rialzo di appena lo 0,15%, recuperando rispetto alle perdite iniziali. La fiducia degli investitori si è ravvivata alla pubblicazione del dato delle esportazioni verso la Cina, balzate del 42% a dicembre, mentre il deficit della Cina rispetto all‘Australia è stato di 3,8 miliardi di dollari, il più ampio del 2010. Positivo anche il dato delle vendite al dettaglio di novembre, su dello 0,3% dalla contrazione dello 0,8% di ottobre.

La borsa indiana perde oltre l‘1%. L‘aumento dell‘inflazione per i generi alimentari ha ridato voce ai falchi della banca centrale che puntano a un aumento dei tassi di interesse nella riunione del 25 gennaio. Se i finanziari sono misti, la decisione pesa più sul segmento auto per i timori che una stretta e il relativo aumento del costo del denaro portino a un calo degli acquisti. Tata Motors, Hero Honda, Maruti Suzuki e Mahindra & Mahindra cedono tra lo 0,8% e il 2,2%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below