10 gennaio 2011 / 06:59 / tra 7 anni

Borse Europa viste piatte, attesa aste zona euro,trimestrali Usa

PARIGI (Reuters) - Le borse europee sono attese poco mosse in apertura dopo i solidi guadagni di settimana scorsa. Gli investitori si stanno preparando alla serie di ammissioni in calendario nella zona euro di questa settimana e al via della stagione delle trimestrali negli Stati Uniti.

<p>Trader al lavoro alla borsa di Francoforte. REUTERS/Remote/Pawel Kopczynski</p>

La crisi debitoria della zona euro è tornata sotto la lente degli investitori dopo che una fonte di alto livello della zona euro ha detto domenica che la pressione sul Portogallo da parte di Francia e Germania perché accetti sostegno finanziario dall‘Ue e dal Fmi sta salendo.

La pressione sul Portogallo, che mira a contrastare una ulteriore estensione della crisi debitoria, viene dopo l‘impennata dello spread del rendimento del decennale di settimana scorsa, salito settimana scorsa di oltre il 7% a un massimo assoluto dall‘introduzione dell‘euro.

I bookmakers finanziari stimano che l‘indice britannico FTSE 100 apra tra i 3 e i 5 punti in rialzo, il Dax tedesco tra i 4 punti in calo e 1 punto in rialzo e il Cac-40 francese tra i 2 punti in calo e 1 punto su.

L‘indice paneuropeo FTSEurofirst venerdì è scivolato dello 0,25% a 1.144,39 punti.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano.

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below