3 gennaio 2011 / 07:28 / tra 7 anni

Cina continuerà a comprare debito Spagna - Keqiang a stampa

MADRID (Reuters) - La Cina ha fiducia nel sistema finanziario spagnolo e continuerà a partecipare alle future aste di titoli di stato della Spagna. Lo ha scritto il vice primo ministro Li Keqiang in un editoriale sul quotidiano El Pais.

<p>Il vice primo ministro cinese Li Keqiang. REUTERS/Christian Hartmann</p>

“La Cina è un investitore responsabile e di lungo termine nel mercato finanziario europeo e particolarmente in Spagna e noi siamo fiduciosi nel mercato finanziario iberico” scrive Keqiang “il che significa che abbiamo acquistato debito pubblico, qualcosa che continueremo a fare in futuro”.

Il vice premier cinese inizia domani una visita di tre giorni in Europa, dove visiterà la Spagna prima di GB e Germania.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano

Le top news su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below