28 dicembre 2010 / 10:27 / tra 7 anni

Cina annuncia fine incentivi utilitarie a dicembre

PECHINO (Reuters) - Pechino farà scadere a fine dicembre gli incentivi per le auto di piccola cilindrata. Lo ha annunciato il ministero delle Finanze.

“Dal primo gennaio 2011 un‘imposta di vendita del 10% verrà applicata alle auto con un motore da 1,6 litri o inferiore”, si legge sul sito del ministero.

Nel 2009 Pechino ha varato una serie di misure a sostegno dell‘industria automobilistica, compresi gli incentivi per le auto più piccole, mossa che all‘epoca aveva consentito alla Cina di sorpassare gli Stati Uniti come primo produttore di auto a livello mondiale.

Gli incentivi erano stati ridotti a inizio 2010 in un‘anticipazione, a detta di fonti di settore, della progressiva eliminazione.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano

Le top news anche www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below