27 dicembre 2010 / 07:22 / tra 7 anni

Greggio sale a massimi da ottobre 2008 su freddo nord-est Usa

SINGAPORE (Reuters) - Le quotazioni del greggio a New York salgono ai massimi da oltre due anni a seguito dell‘ondata di clima glaciale che ha investito il nord-est degli Stati Uniti, spingendo sui consumi di combustibili.

<p>Vetture in sosta ad una stazione di servizio Petronas a Kuala Lumpur, 4 ottobre 2010. REUTERS/Bazuki Muhammad</p>

Stamane il future Nymex ha toccato quota 91,81 dollari il barile, il livello più alto dall‘ottobre 2008.

Il rialzo dei tassi cinesi, e i conseguenti dubbi sulla tenuta della domanda di prodotti energetici nel paese asiatico, non stanno per ora impedendo la salita delle quotazioni petrolifere.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano

Le top news anche su www.twitter.com/reuters italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below