23 dicembre 2010 / 08:06 / 7 anni fa

Cina intende aiutare zona euro a tornare a salute economica

PECHINO (Reuters) - La Cina ha intenzione di aiutare i paesi della zona euro a tornare a uno stato di salute economica e sosterrà il pacchetto di salvataggio del Fondo monetario internazionale per l‘area. Lo ha detto una portavoce del ministero degli Esteri cinese.

<p>La portavoce del Ministero degli Esteri cinese Jiang Yu. REUTERS/David Gray</p>

La portavoce Jiang Yu ha anche detto, durante una regolare conferenza stampa a Pechino, che la zona euro è un‘importante area per gli investimenti esteri della Cina, in seguito alla notizia che la Cina potrebbe farsi avanti per sostenere le finanze europee.

Il Financial Times di ieri, citando fonti anonime fra alti funzionari europei dopo i colloqui col vicepremier cinese Wang Qishan, riportava che la Cina si è offerta di intraprendere più “azioni concertate” per sostenere la stabilizzazione finanziaria dell‘Europa.

Separatamente, un quotidiano portoghese riferiva, sempre ieri, che la Cina è pronta a comprare 4-5 miliardi di euro di debito sovrano portoghese per aiutare il paese a combattere le pressioni sui mercati del debito.

Sul sito www.reuters.it altre notizie in italiano

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below