17 dicembre 2010 / 16:15 / tra 7 anni

Eurobond, Van Rompuy: parlarne troppo presto vuol dire bruciarli

BRUXELLES (Reuters) - Parlare già ora di una buona idea come quella sugli eurobond vuol dire solo bruciarla e impedirle di crescere.

Lo ha detto il presidente permanente del Consiglio Ue Herman Van Rompuy nel corso della conferenza stampa conclusiva dopo il Consiglio ue di ieri e oggi a Bruxelles.

“Le idee valide devono maturare e bisogna vagliarle con cura”, ha detto Van Rompuy rispondendo ad una domanda sull‘introduzione degli eurobond.

“Non si fa l‘interesse delle buone idee divulgandole troppo presto”, ha aggiunto Van Rompuy che ha comunque sottolineato di non avere un parere preciso sull‘argomento.

La proposta degli eurobond era stata rilanciata nelels corse settimane dal ministro dell‘Economia italiano Giulio Tremonti e dal presidente dell‘Eurogruppo Jean-Claude Trichet.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below