9 dicembre 2010 / 15:13 / tra 7 anni

Federmeccanica convoca sindacati metalmeccanici su settore auto

ROMA (Reuters) - Federmeccanica ha convocato i sindacati dei metalmeccanici - Uilm, Fim, Fismic e Ugl - per discutere di norme specifiche sul settore auto, alla luce di quanto previsto nel contratto siglato nel 2009.

Lo riferiscono fonti sindacali, spiegando che l‘invito non è stato rivolto alla Fiom che non ha siglato l‘ultimo contratto.

I sindacati spiegano che l‘incontro dovrebbe riguardare la norma del contratto che prevede di istituire una Commissione paritetica di studio sui comparti, con specifico riferimento al settore auto.

Federmeccanica, nel corso della discussione di settembre che ha poi portato all‘accordo - sempre senza la Fiom - sulle deroghe al contratto nazionale dei meccanici, aveva già proposto ai sindacati un tavolo specifico sull‘auto per rispondere alle esigenze di Fiat.

Le organizzazioni sindacali avevano nicchiato sostenendo che all‘interno delle derighe al contratto fossero già presenti le flessibilità necessarie senza arrivare ad un contratto ad hoc per l‘auto.

Fim, confermando la propria disponibilità a discutere, ribadisce: “Noi parliamo di disciplina integrativa non sostitutiva del contratto” nazionale.

Uilm fa sapere di non essere disponibile per il 15 dicembre, data suggerita da Federmeccanica, ma si riserva di ascoltare la posizione degli industriali in un‘altra data da fissare.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below