7 dicembre 2010 / 08:45 / tra 7 anni

Draka, ministero cinese: da Xinmao nessuna richiesta su offerta

PECHINO (Reuters) - Il ministero del Commercio della Cina ha detto di non aver ricevuto alcuna richiesta da Xinmao per l‘offerta da 1 miliardo di euro su Draka, ma che comunque sostiene gli investimenti all‘estero delle società cinesi

Lo si legge in una nota diffusa dal ministero, la prima dal governo cinese da quando la società cinese ha lanciato la sua offerta a sorpresa, in risposta a una domanda di Reuters di settimana scorsa.

In precedenza, un funzionario del governo di Tianjin aveva detto che il governo locale “sosteneva con tutto il cuore” l‘offerta di Xinmao su Draka.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below