2 dicembre 2010 / 07:37 / tra 7 anni

Forex, euro stabile su dlr dopo rally di ieri, attesa per Bce

TOKYO (Reuters) - Euro poco mosso dopo il recupero di ieri, mentre gli operatori attendono il meeting della Bce per capire se Francoforte adotterà qualche misura capace di alleviare le paure sulla tenuta del debito nella zona euro.

Ieri la moneta unica ha messo a segno il più ampio apprezzamento giornaliero in oltre un mese, risalendo bruscamente dai minimi da 11 settimane, nella speranza di una qualche forma di intervento della Bce.

Gli esperti tuttavia invitano alla cautela e sottolineano il rischio di delusione. Difficile al momento - si dice - che la Bce possa decidere un‘estensione del proprio programma di acquisto bond, a sostegno del debito periferico, come auspicato da molti.

“Se la Bce decide di non fare niente di più sugli acquisti di bond potrebbero esserci conseguenze pesanti sul debito europeo e sull‘euro” spiega Mitul Kotecha di Credit Agricole Cib. “Se almeno ci fosse una qualche apertura si potrebbe arginare la caduta dell‘euro, ma quello che il mercato vuole vedere è un‘azione concreta”.

Alle 8,00 italiane l‘euro/dollaro quota a 1,3140, in linea con l‘1,3136 della chiusura di ieri. Martedì scorso il cambio era scivolato sui minimi da 11 settimane a 1,2969.

Stabile oggi anche l‘euro/yen che ieri si era apprezzato di quasi 2 punti percentuali: cambio a 110,44 da 110,62 dell‘ultima chiusura.

Il cambio dollaro-yen tratta a 84,08 da 84,20 di ieri.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano

Le top news anche su www.twitter.com/reuters italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below