1 dicembre 2010 / 15:16 / 7 anni fa

Borsa Usa corre su dollaro debole e dati macro, ok industriali

NEW YORK (Reuters) - Gli indici di Wall Street corrono, sostenuti dall‘indebolimento del dollaro nei confronti dell‘euro.

La moneta unica beneficia della prospettiva che gli Stati Uniti partecipino al fondo allargato per garantire la stabilità finanziaria europea, attraverso un aumento delle quote nel Fmi.

Partito tonico grazie alle indicazioni positive sull‘andamento dell‘economia provenienti da Cina e India, l‘azionario Usa ha accelerato dopo la pubblicazione dell‘Ism manifatturiero e del dato sulla spesa per costruzioni.

Un‘ulteriore spinta è arrivata dai dati sulle vendite di auto a novembre.

Tra i titoli in evidenza, United Technologies balza del 3% circa dopo che Airbus ha annunciato che utilizzerà i motori prodotti dalla conglomerata industriale sulla nuova generazione di jet.

Boeing sale di oltre due punti percentuali: il colosso aerospaziale ha detto che la decisione di Airbus di migliorare l‘A320 è una mossa per cercare di rivaleggiare con il 737.

Sycamore Networks perde il 15% circa dopo aver archiviato il trimestre con una perdita superiore alle stime.

American Express guadagna oltre due punti percentuali: JP Morgan ha avviato la copertura con “overweight”.

Brillante General Electric, che, secondo indiscrezioni di stampa, ha avviato, insieme a National Oilwell Varco, negoziati per acquisire la britannica Wellstream.

Per quanto riguarda le case automobilistiche, che hanno comunicato i dati sulle vendite di novembre, Ford Motor sale di oltre tre punti percentuali e General Motors del 2% circa.

Attorno alle 19,10 italiane, il Dow Jones guadagna il 2,29%, lo S&P 500 il 2,18% e il Nasdaq il 2,29%.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below