30 novembre 2010 / 16:36 / tra 7 anni

Borsa Usa in calo su prezzi case, giù Google, vola Baldor

NEW YORK (Reuters) - Gli indici di Wall Street viaggiano in ribasso, appesantiti dai dati sui prezzi immobiliari negli Usa, che hanno rilanciato i timori sulla ripresa economica.

<p>Operatori alla Borsa Usa. REUTERS</p>

L‘indice S&P/Case-Shiller sui prezzi delle abitazioni ha deluso le aspettative degli investitori. E a riportare il sereno non sono bastati i risultati oltre le attese della fiducia dei consumatori e del Pmi Chicago.

Il Nasdaq risente soprattutto della debolezza di Google: la società del motore di ricerca cede il 3,5% circa sull‘attesa dell‘acquisizione di Groupon, operazione da 5-6 miliardi di dollari.

Tra gli altri titoli in evidenza, Baldor Electric balza del 40% circa, allineandosi all‘offerta da 3,1 miliardi di dollari presentata dall‘elvetica Abb.

Research In Motion sale del 4% circa: il produttore del BlackBerry beneficia del giudizio positivo di un analista sul nuovo sistema operativo QNX.

Barnes & Noble cede oltre tre punti percentuali a causa di una perdita superiore alle previsioni nel secondo trimestre fiscale e ad un outlook deludente.

Attorno alle 19 italiane, il Dow Jones cede lo 0,24%, lo S&P 500 lo 0,38% e il Nasdaq lo 0,93%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below