24 novembre 2010 / 10:16 / 7 anni fa

Spread Portogallo/Germania tocca massimo a 481 punti base

<p>Protesta sindacale in Portogallo. REUTERS/Jose Manuel Ribeiro</p>

LONDRA (REUTERS) - Il differenziale fra i rendimenti dei decennali portoghese e tedesco ha toccato oggi il massimo dall‘introduzione dell‘euro, con i periferici sotto una crescente pressione dopo il downgrade dell‘Irlanda.

Lo spread Portogallo/Germania si è spinto fino a 481 punti base dai 450 di ieri in chiusura.

“La paura nell‘obbligazionario si sta adesso concentrando sulla penisola iberica” ha detto Philip Shaw, capo economista di Investec.

Sul sito www.reuters.it altre notizie in italiano

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below