19 novembre 2010 / 12:10 / 7 anni fa

Cig, Inps: tiraggio gennaio-agosto a circa 50%

ROMA (Reuters) - Nel periodo gennaio-agosto il tiraggio della cassa integrazione, che misura le ore di cig effettivamente utilizzate rispetto a quelle richieste, è stato pari al 49,64%, leggermente più alto del 48,2% dei primi sette mesi.

Nel dettaglio il tiraggio della cassa integrazione ordinaria è stato nel 2010 del 55,33% (contro il 61,46% del 2009), e il tiraggio della cassa integrazione straordinaria e in deroga del 2010 è stato del 47,15% (contro il 72,24% del 2009).

“Questo vuol dire che degli 822 milioni di ore autorizzate fino ad agosto ne sono state consumate circa 408 milioni”, spiega Inps.

La Cgil come di consueto contesta i dati. “Ad agosto il tiraggio risulta essere pari al 50% rispetto alle ore autorizzate. E’ bene verificare il dato effettivo a fine anno perché, come sempre, il tiraggio è aumentato negli ultimi mesi dell’anno”, si legge in una nota dove si fa notare che nel “periodo gennaio-luglio 2009 il consumo effettivo della cassa straordinaria e in deroga era pari a 63,25% e non del 72,24% richiamato nel comunicato Inps che era il dato di fine anno”.

“Anche prendendo a riferimento dati percentuali non omogenei, ad ottobre 2010 sono già state effettivamente utilizzate circa 50 milioni di ore in più dell’ottobre 2009. La vera notizia dunque è questa: cresce non solo il numero delle ore autorizzate ma anche di quelle effettivamente utilizzate”, conclude la Cgil.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below