18 novembre 2010 / 15:47 / 7 anni fa

Borsa Usa in deciso rialzo su Irlanda, balzo GM a debutto

NEW YORK (Reuters) - Wall Street è in deciso rialzo grazie all‘ottimismo del mercato su una rapida soluzione della crisi irlandese e sul balzo di General Motors il giorno del ritorno in borsa.

GM sale del 7% a 35 dollari circa, dopo il collocamento più grande mai realizzato a Wall Street.

Gli scambi sulla società valgono quasi l‘8% dei volumi di tutto il mercato.

“E’ più importante di un‘Ipo. E’ un‘icona americana che torna e dà ottimismo al mercato”, dice Bernie McGinn, presidente di McGinn Investment Management ad Alexandria, Virginia.

Alle 19 italiane, il Dow Jones sale dell‘1,6%, lo S&P 500 dell‘1,8% e il Nasdaq del 2%.

Il numero uno della banca centrale irlandese prevede che il paese riceva prestiti da Unione Europea e Fondo Monetario Internazionale per decine di miliardi di euro.

I mercati hanno perso terreno nei giorni scorsi sui timori che se l‘Irlanda non avesse ricevuto gli aiuti, la crisi si sarebbe diffusa ad altri paesi fortemente indebitati mettendo a rischio la ripresa dell‘economia.

Tra i titoli in ribasso, Sears Holding Corp perde il 6% dopo i risultati che evidenziano un trimestre con un aumento della perdita e fatturato in ribasso.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below