18 novembre 2010 / 11:11 / tra 7 anni

Zona euro, Ocse rivede al rialzo stima pil 2010 a 1,7% da 1,2%

18 novembre - L‘Ocse ha rivisto oggi le sue stime per la crescita del Pil nella zona euro, al rialzo per il 2010 e al ribasso per il 2011 rispetto alla sua stima precedente di maggio.

Per il 2010 l‘Ocse vede un Pil all‘1,7%, rivisto da 1,2%, mentre ha rivisto il Pil 2011 a 1,7% da 1,8%, mentre vede per il 2012 una crescita del 2%.

Per l‘inflazione l‘Ocse vede per il 2010 un tasso annuo a 1,5% rivisto da 1,4%, per il 2011 a 1,3% da +1,0% e per il 2012 stime un +1,2%.

Per le stime dell‘Ocse per ciascun paese fare doppio click su [ID: LDE6AH0T2]..

sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano

le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below