18 novembre 2010 / 09:36 / tra 7 anni

Borse Europa, indici consolidano rimbalzo, corre automotive

MILANO (Reuters) - Le borse europee consolidano 
il rimbalzo dopo l'avvio positivo di Wall Street.
In evidenza soprattutto l'automotive e i comparti legati 
alle materie prime.
Attorno alle 16,15 italiane, l'indice europeo FTSEurofirst 
300 guadagna l'1,6% circa. Sui singoli mercati, il Ftse 
100 britannico avanza dell'1,5% circa, il Dax tedesco sale dell'1,9% circa e il Cac 40 francese del 
2% circa.
Tra i titoli in evidenza:
* Corre l'automotive, spinto dall'esordio a Wall 
Street di General Motors. Fra i titoli, PEUGEOT 
balza di oltre quattro punti percentuali.
* Segno più per le banche. BANK OF IRELAND 
sale del 7% circa sull'attesa di un intervento da parte di Ue e 
Fondo monetario internazionale.
* In denaro i minerari e le costruzioni. 
Vola il gruppo ingegneristico FLSMIDTH dopo aver alzato 
la guidance sui risultati 2010. Sempre nel settore delle 
costruzioni, rally di ROYAL BOSKALIS WESTMINSTER: la 
società di shipping ha incrementato le previsioni sui risultati 
2010.
* Il paniere della chimica registra il rialzo di 
UMICORE: il gruppo belga ha svelato i piani 
quinquennali per crescere nelle tecnologie verdi.
* Bene il food&beverage, con SABMILLER al 
galoppo dopo i risultati del primo semestre fiscale.
* Fra le holding finanziarie, spicca la performance 
di LONDON STOCK EXCHANGE, che ha archiviato il primo 
semestre fiscale con un utile superiore alle stime.
* Meno brillante il comparto healthcare, ma NOBEL 
BIOCARE corre dopo che Citigroup ne ha incrementato il 
target price.
* Le conglomerate industriali sono positive, ma 
CAPITA cade dopo aver aggiornato sull'andamento del 
trading trimestrale, spingendo Execution Noble a confermare il 
giudizio "sell".
* Assicurativi un po' frenati da CNP ASSURANCES: Goldman ne ha limato l'obiettivo di prezzo a 16 da 17 
euro.
* I media continuano ad arrancare. REED ELSEVIER in calo dopo aver confermato la previsione di 
un margine operativo in contrazione nel 2010.
* Prevalenza di segni più fra i petroliferi. CAIRN 
ENERGY in rialzo dopo aver confermato l'obiettivo di 
cedere nel primo trimestre 2011 la partecipazione nella 
divisione indiana a VEDANTA RESOURCES per una cifra fino 
a 8,5 miliardi di dollari.
* Tonico il paniere del lusso, ma HERMES 
arranca dopo aver annunciato che il 2011 non registrerà una 
crescita forte come quella di quest'anno.
* Retail un po' zavorrato da AHOLD: il 
gruppo olandese ha deluso sui risultati del terzo trimestre.
* Tecnologici trainati dalla solita INFINEON, comprata da diverse sedute.
* Tlc positivi, così come le utilities e lo 
stoxx dei viaggi e del tempo libero, che registra il 
rally di BWIN: la società di scommesse online ha 
chiuso il terzo trimestre con un Ebitda di 9,8 milioni di euro. 
Brillante AIR FRANCE-KLM: diversi broker hanno 
migliorato i giudizi dopo i risultati del secondo trimestre 
fiscale.
Sul sito  www.reuters.it  altre notizie Reuters in italiano. 
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below