18 novembre 2010 / 07:26 / 7 anni fa

Dollaro arresta rally, euro in rialzo in Asia

TOKYO (Reuters) - Il dollaro segna una pausa nel rally che l‘ha portato ai massimi da sette settimane dopo il mancato superamento di una resistenza sui grafici e dati decisamente deboli sui prezzi al consumo Usa.

L‘incertezza sulla crisi debitoria dell‘Irlanda, che ha agito a sostegno del dollaro di recente, è mitigata dall‘arrivo nell‘isola in giornata di una missione composta da Fmi, Ue e Bce per studiare misure urgenti a sostegno del sistema bancario.

A beneficiare della situazione è la moneta unica che sale dello 0,5% contro il biglietto verde a 1,3587/92.

L‘euro avanza di mezzo punto percentuale anche verso lo yen a 113,12/14.

Stabile il cambio dollaro/yen poco sopra quota 83,20 yen per dollaro.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano

Le top news anche www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below