15 novembre 2010 / 18:51 / tra 7 anni

Ferrari, Elkann: sostegno a società, Montezemolo già al lavoro

MILANO (Reuters) - Il presidente di Fiat John Elkann dice che sosterrà la Ferrari e si dice convinto che il presidente Luca di Montezemolo stia già pensando a come affrontare la nuova stagione.

Sostegno alla società e ai suoi manager anche dall‘AD Fiat Sergio Marchionne.

Ieri la Ferrari a sorpresa ha perso il titolo mondiale.

“Voglio assicurare i tifosi che daremo tutto il sostegno necessario per rendere la Ferrari sempre più competitiva”, dice Elkann in una nota.

La “Ferrari è una squadra forte, che nei momenti difficili sa restare unita e trovare la forza per ripartire”, aggiunge Elkann. “Sono sicuro che il presidente Luca di Montezemolo e tutte le persone che lavorano per la Ferrari stanno già pensando alla prossima stagione”.

Secondo Elkann, “per tornare a vincere non serve polemizzare: ci vuole impegno e voglia di raccogliere la sfida”.

“E’ mancato, è vero, lo sprint finale, ma sono convinto che tutti alla Ferrari, dal suo presidente all‘ultimo dei meccanici abbiano fatto un grandissimo lavoro”, ha commentato Marchionne.

“La Ferrari rappresenta nel mondo il meglio della tecnologia italiana”, ha aggiunto Marchionne. “Le sue vetture sono considerate ovunque il simbolo di una Italia all‘avanguardia. E il risultato di ieri non mette in discussione questi valori”.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below