27 ottobre 2010 / 11:40 / tra 7 anni

Egp, ad oggi sottoscrizioni intera Ipo al 75%, dicono fonti

MILANO/ROMA/LONDRA (Reuters) - Ad oggi le banche hanno raccolto sottoscrizioni pari al 75% circa dell‘offerta globale di Enel Green Power, la controllata Enel per le rinnovabili.

Lo riferiscono due fonti vicine alla vicenda.

“La risposta del retail è molto buona. Il 75% è un dato di ieri sera ed è un segnale positivo che si chiude senza problemi, mancando ancora tre giorni”, dice una terza fonte.

La forchetta di prezzo è compresa tra 1,8 e 2,1 euro per azione. Proprio sul prezzo un gestore di una grossa Sgr milanese sottolinea “che la domanda degli istituzionali è nella parte bassa del range ed è quindi probabile che il prezzo finale sarà intorno a 1,8 euro”.

Ieri fonti bancarie avevano riferito a Reuters che l‘offerta procede “faticosamente” perché considerata costosa, con una forte domanda da parte degli investitori retail ai quali è destinato il 15% dell‘Ipo e una adesione più fredda da parte degli istituzionali.

Il collocamento fino al 32,5% del capitale (post greenshoe) di Egp si chiude il prossimo 29 ottobre, con debutto delle azioni sui mercati di Milano e Madrid - dove è offerta una parte marginale della IPO - è atteso il 4 di novembre.

La quota di IPO destinata al pubblico è il 15%, il resto è per gli istituzionali.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below