18 ottobre 2010 / 15:57 / 7 anni fa

Credito, Passera: se dovessimo cercare garanzie, non ne daremmo

ROMA (Reuters) - A chi obietta che le banche non concedono credito alle imprese perché cercano troppe garanzie, l‘amministratore delegato di Intesa Sanpaolo Corrado Passera replica che se le banche concedessero credito solo a quelle imprese che offrono garanzie ne darebbero “poco o niente”.

<p>L'amministratore delegato di Banca Intesa Sanpaolo Corrado Passera in una foto del dicembre 2007. REUTERS/Remo Casilli</p>

Passera ha parlato alla tavola rotonda sul microcredito alla giornata inaugurale del Festival internazionale del lavoro organizzato dalla Fiba-Cisl, che è in corso a Rocca di Papa.

“Se dovessimo fare credito solo dove vi sono le garanzie reali ne faremmo poco o niente”, ha detto Passera aggiungendo che, “soprattutto alle imprese, il credito deve essere basato sui programmi”.

Fra i freni che bloccano lo sviluppo del nostro Paese l‘Ad di Intesa ha poi criticato l‘attività del governo in campo infrastrutturale: “Il Paese che resta indietro nelle infrastrutture - come stiamo restando indietro noi - mette dei sassi nelle tasche delle imprese che ne appesantiscono e riducono la competitività”.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below