18 ottobre 2010 / 11:56 / tra 7 anni

Mondadori, no a istanza Fininvest, sentenza prevista ad aprile

MILANO (Reuters) - I giudici del processo civile d‘appello sul Lodo Mondadori hanno respinto oggi l‘istanza in cui Fininvest chiedeva una integrazione alla perizia che ha peraltro rivalutato al ribasso l‘indennizzo concesso a Cir dal giudice di primo grado, stabilendo che il procedimento vada avanti.

Lo ha riferito una fonte giudiziaria, aggiungendo che i magistrati hanno fissato un‘udienza al prossimo 23 novembre per le conclusioni.

La fonte ha poi spiegato che la sentenza sul caso potrebbe arrivare ad aprile. Infatti dopo le conclusioni delle parti il 23 novembre, la legge prevede altri 60 giorni per il deposito delle cosiddette “comparse finali”. Da quel momento trascorrono altri 20 giorni per le repliche alle comparse, e infine da quel momento i giudici avranno altri 60 giorni per emettere la sentenza.

Fininvest aveva chiesto sia integrazioni che chiarimenti sulla perizia. I legali di Cir si erano opposti pur sottolineando di essere contrari a diversi aspetti della perizia, spiegando di ritenere che i punti non condivisibili - che secondo loro dovranno poi essere analizzati nelle difese finali -- fossero esposti in modo chiaro.

Lo scorso anno, in primo grado, Fininvest è stata condannata a pagare circa 750 milioni di euro di risarcimento danni causato da corruzione giudiziaria nel lodo Mondadori.

La perizia tecnica chiesta dal tribunale e depositata il mese scorso ritiene che l‘indennizzo -- tenuto conto di alcune variabili -- vada ridotto del 35-41%.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below