14 ottobre 2010 / 10:43 / tra 7 anni

Weber: euro deve essere sostenuto da sanzioni su conti pubblici

BERLINO (Reuters) - Imporre sanzioni automatiche per coloro che non rispettano le regole europee sui budget pubblici è il miglior modo di aiutare la stabilità dell‘euro.

Lo sostiene Axel Weber, membro del consiglio della Bce e presidente della Bundesbank in un discorso tenuto a Berlino.

Secondo Weber, aiuti finanziari temporanei agli stati membri della zona euro dovrebbe essere garantiti se c’è il rischio di contagio al resto dell‘unione.

“Allo stesso tempo, i fondi necessari dovrebbe essere ottenuti da singoli stati e non in modo congiunto attraverso ad esempio eurobond”, ha spiegato.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano

Top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below