13 ottobre 2010 / 06:18 / tra 7 anni

Borsa Tokyo, Nikkei in lieve rialzo grazie a Intel, ordinativi

TOKYO (Reuters) - Il Nikkei ha chiuso in lieve rialzo, trovando un supporto oltreoceano nella trimestrale di Intel con risultati leggermente sopra le attese e una revisione al rialzo delle attese su ricavi e margini del quarto trimestre.

<p>Un trader alla borsa di Tokyo. REUTERS/Yuriko Nakao</p>

Un ulteriore supporto è stato trovato negli ordinativi core di macchinari di agosto, balzati del 10%. Tuttavia il progresso dell‘indice è stato limitato dallo yen, ancora vicino al suo massimo a 15 anni sul dollaro, a quota a 81,86/87.

“Intel e i soprendenti ordinativi di macchinari sono stati positivi per l‘azionario ma, al di là di questi fattori, gli investitori volevano semplicemente ricoprire le loro posizioni in ipervenduto dalla seduta precedente”, ha detto Takashi Ohba, senior strategist per Okasan Securities.

Tra le elettroniche, Tokyo Electron ha guadagnato l‘1,34% e Advantest lo 0,24%. Elpida Memory e Sharp Corp cedono invece l‘1,81% e l‘1,58%, con le due società che svilupperanno un nuovo chip per il 2013, scrive il Nikkei Business Daily.

Il Nikkei ha chiuso in rialzo dello 0,16% a 9.403,51 punti, mentre il più ampio Topix ha perso lo 0,24%.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below