12 ottobre 2010 / 16:51 / 7 anni fa

Trivellazioni offshore, Ue attenua posizione su moratoria

BRUXELLES (Reuters) - La Commissione europea ha attenuato l‘appello per una moratoria sulle trivellazioni petrolifere offshore, come si legge in un documento dell‘Ue.

L‘appello è arrivato in risposta al disastro seguito all‘incidente nel Golfo del Messico che ha coinvolto un pozzo della Bp.

“Mentre ogni decisione di sospendere le operazioni di trivellazione offshore è a discrezione degli Stati membri, la Commissione reitera l‘appello agli Stati membri ad applicare rigorosamente un approccio prudente nella concessione di licenze per operazioni di esplorazione per nuovi complessi petroliferi o gasieri... finché i regimi di sicurezza offshore europei non saranno stati fissati alla luce dell‘incidente di Deepwater Horizon”, si legge nella versione finale del documento, visto da Reuters.

I Paesi Ue dovrebbero comunque “valutare se sia necessaria una sospensione della concessione di licenze”, aggiunge il documento.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below