11 ottobre 2010 / 16:03 / 7 anni fa

Produzione industriale, Csc vede settembre a -0,7%, trim3 +1,9%

ROMA (Reuters) - Il Centro studi di Confindustria (Csc) stima in settembre un calo della produzione industriale in termini destagionalizzati pari allo 0,7% sul mese precedente.

<p>La presidente di Confindustria, Emma Marcegaglia. REUTERS/Tony Gentile</p>

Lo si legge in una nota diffusa dopo i dati Istat di agosto, che hanno visto la produzione industriale salire dell‘1,6% su luglio.

Nel terzo trimestre 2010 Confindustria prevede una crescita dell‘attività industriale “dell‘1,9% sul secondo. Questo dato è coerente con un aumento del Pil superiore allo 0,5%, in linea con le previsioni diffuse”.

Nel quarto trimestre si profila tuttavia una dinamica più moderata: “La crescita ereditata dal terzo è nulla e i giudizi nell‘indagine Pmi confermano un‘attenuazione dell‘acquisizione di nuovi ordini. Analoghe indicazioni per l‘intera economia vengono dall‘indicatore anticipatore dell‘Ocse che in agosto è diminuito (-0,2%) per il quinto mese consecutivo”.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below