8 ottobre 2010 / 15:03 / tra 7 anni

Fmi, Blanchard: niente di preoccupante nel rialzo dell'euro

PARIGI (Reuters) - Il capo economista del Fondo monetario internazionale, Olivier Blanchard, ritiene che non ci sia niente di preoccupante nel rialzo registrato dall‘euro nei confronti del dollaro e non si attende che questo rafforzamento continui.

Ribadendo la richiesta per un apprezzamento più rapido dello yuan cinese, Blanchard ha detto che la politica monetaria della Banca centrale europea è “perfettamente ragionevole” e ha aggiunto che lo spazio di manovra sul lato monetario di Bce e Federal reserve è limitato.

A chi gli chiedeva se si attenda che l‘euro prosegua il rialzo sul dollaro, l‘economista ha detto all‘emittente francese France 24 television: “No, non penso. Ritengo che stiamo tornando ai livelli che avevamo visto qualche mese fa, prima della crisi [del debito] europea”.

“Non c’è niente di molto preoccupante su questo fronte”.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below