29 settembre 2010 / 11:48 / tra 7 anni

Federalismo, Berlusconi: aiuterà aree meno sviluppate

ROMA (Reuters) - Il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi ha detto che il federalismo fiscale, il primo dei cinque punti dell‘agenda del governo per il resto della legislatura, sarà ispirato al principio di sussidiarietà, sarà un vantaggio per il Sud e non comporterà maggiori costi per lo Stato.

<p>Silvio Berlusconi. REUTERS</p>

NESSUNA DIVARICAZIONE NORD-SUD

“Il federalismo fiscale non prevede la benché minima ipotesi di divaricazione tra nord e sud d‘Italia. È vero semmai il contrario, perché il federalismo rigoroso e solidale a regime sarà la cerniera unificante del Paese e un vantaggio per tutte le aree dell‘Italia, soprattutto per il Mezzogiorno”, ha detto Berlusconi iniziando ad esporre il primo dei cinque punti programmatici su cui il governo ha annunciato la richiesta di un voto di fiducia delle Camere.

Berlusconi ha ricordato che “il principio di sussidiarietà, sul quale si basa il nostro ideale federale di popolari europei è, d‘altronde, il principio ispiratore delle grandi aggregazioni fra i popoli della nostra epoca, prima fra dell‘unione dei popoli nella nostra era a partire dall‘Unione europea”.

NESSUN AUMENTO PRESSIONE FISCALE, NE’ COSTI PER STATO

Per Berlusconi il modello di riforma federale non determinerà maggiori costi per lo Stato ne’ un aumento della pressione fiscale complessiva, destinata invece a scendere.

“Gli enti locali godranno dunque di una maggiore autonomia fiscale. La cedolare secca sugli affitti, appena introdotta con uno dei primi decreti attuativi, risponde appunto a questa impostazione. Il federalismo fiscale non comporterà maggiori costi per lo Stato e sarà attuato senza alcun aggravio della pressione fiscale complessiva, che sarà anzi destinata a diminuire progressivamente, in ragione sia della diminuzione degli sprechi, sia del restringersi dell‘area dell‘evasione fiscale”, ha detto il premier nel suo intervento.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below